Uno spettacolo e un CD a Gualtieri (RE) per ricordare Giovanna Iris  Daffini.

 

Al Teatro Sociale di Gualtieri, in corso di recupero e restauro da parte di un gruppo di volontari, si è data   il 18 maggio scorso la replica dello spettacolo di Diego Rosa “Giovanna Daffini, l’amata genitrice”. Lo spettacolo era stato rappresentato una prima volta, sempre al Teatro Sociale, l’11 settembre del 2010.

Costruito su un montaggio di testi e interviste che percorrono la vita di Giovanna Daffini Iris intervallati da interventi sonori lo spettacolo ha visto la partecipazione di Gualtiero Bertelli, Massimo Zamboni, Mara Redighieri, Sandra Boninelli, Giuseppina Casarin, dei Folkin Po, di Bruno Fontanella e il Gruppo di Piadena.

La serata è stata preceduta dalla presentazione di Fabio Santin della rivista ApArte, rivista di “materiali irregolari di cultura libertaria”. La rivista contiene un cd di canzoni di Giovanna Daffini – a suo tempo recensito – interpretate da diversi artisti che Gianni Mura ha definito come una delle 100 cose migliori da conservare del 2012.


E’ stato presentato a Cervarezza (RE) lo scorso 28 giugno il diario di Andrea Romei, classe 1922, alpino reduce dalla campagna di Russia col btg Val Chiese del 6°rgmt Alpini della Tridentina.

Romei, nativo di Cervarezza, lavora nella giovinezza la terra e  il sughero. Il 28 gennaio 1942 è arruolato nel 6° rgmt alpini dove consegue la qualifica di radio telegrafista. Viene assegnato al Btg. Val Chiese comandato dal bolognese Policarpo Chierici e il 29 luglio 1942 parte per la Russia con il CdA Alpino dell’ ARMIR. Partecipa a tutte le tragiche vicende della ritirata di Russia sino alla battaglia di Nikolajewka, di cui quest’ anno ricorre il 70° anniversario. Rientra in Italia mutilato a causa del congelamento patito in Russia. Viene ricoverato all’ OM di Bologna. Pesa 43 chili. Sua madre non lo riconosce.

Nel dopoguerra Romei lavora alla bonifica, alla Società acque minerali e infine come postino.  Provetto maggerino il suo diario, terminato alla età di 88 anni, si distingue dalla copiosa memorialistica della campagna di Russia perché scritto completamente in quartine di ottonari. Pubblicato a cura della locale Associazione alpini alcuni anni or sono in sole 60 copie il diario è andato immediatamente esaurito.

Alla presentazione alla quale era presente il sindaco di Busana Sandro Govi la prof. Giovanna Caroli, assessore alla cultura di Casina, ha introdotto la figura di Romei nel contesto delle sue ricerche sulla memoria popolare della montagna reggiana. Benedetto Valdesalici, animatore della compagnia maggistica Monte Cusna di Asta, ha letto ampi stralci del diario. L’amministrazione comunale si è impegnata a promuoverne la stampa.

 

Enrico Zambonini


FINO AL CUORE DELLA RIVOLTA VIII EDIZIONE FOSDINOVO (MS) 3-7 AGOSTO 2012

L’ Associazione Archivi della Resistenza organizza il Festival “Fino al cuore della rivolta- Artisti per la Resistenza”, uno straordinario momento di valutazione su temi sociali con musica, teatro,    dibattiti e poesia. Il Museo Audiovisivo della Resistenza di Fosdinovo , www.museodellaresistenza.it cuore dell’iniziativa, propone testimonianze di partigiani attraverso un percorso multimediale e visite guidate e momenti di riflessione sull’attualità nella splendida cornice dei monti di Sarzana(SP), teatro degli storici eventi della Resistenza

Sul sito dell’Associazione www.archividellaresistenza.it sono presenti vari archivi. Un archivio video nel quale sono conservati filmati di testimonianze della Resistenza sulla Linea Gotica ed un film-intervista sul rastrellamento nazifascista del 29 novembre 1944. Un archivio audio con canti partigiani. Un archivio fotografico dell’ANPI di Carrara con immagini di partigiani, dei luoghi degli scontri, della liberazione, delle stragi di civili, dei bombardamenti e dei funerali dei partigiani. Sono inoltre presenti numeri della rivista ufficiale dell’ANPI e altri documenti soprattutto di natura bibliografica.

Archivi della Resistenza-Circolo Edoardo Bassignani dal 2004 lavora nell’ambito della ricostruzione delle pagine più significative della Lotta di Liberazione nelle province di Massa Carrara e La Spezia, zona che durante il periodo bellico veniva identificata come Linea Gotica Occidentale. Le modalità di lavoro dell’associazione prevedono, partendo dalla ricerca scientifica sul materiale documentario, la raccolta e la valorizzazione, in varie forme, del patrimonio orale locale, attraverso la registrazione su supporto audiovisivo delle testimonianze dei protagonisti della Resistenza.

Vanda Bianchi e Luigi Fiori due eccezionali testimoni della storia partigiana, Vanda, “staffetta” e Luigi, “comandante” sono gli ideatori dei “laboratori partigiani”, esperienza novità di quest’anno, rivolta a bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie sulla Costituzione nata dalla Resistenza. La presenza di Adelmo Cervi, figlio di Aldo,uno dei sette fratelli fucilati nel 1943 dai repubblichini fascisti ai quali è dedicato il Museo della Resistenza di Campegine(RE), ha unito le due esperienze nate con il medesimo intento di far conoscere gli ideali che hanno spinto i giovani di allora a combattere il nazi-fascismo.

VANDA BIANCHI
VANDA BIANCHI
ADELMO CERVI, LUIGI FIORI
ADELMO CERVI, LUIGI FIORI

Studiosi come Cesare Bermani, Paolo De Simonis, Adriana Dadà, Giuseppe Morandi, Gianfranco “Micio” Azzali, Elena Pianea, Claudio Rosati, Catia Sonetti, Stefano Arrighetti, Angela Persici e tanti altri ospiti. è la presenza di laboratori per bambine/bambini sui temi della Costituzione e della Resistenza. Moltissimi anche i momenti di approfondimento e riflessione con partigiani

Rossella Cantoni, Alessio Giannanti
Rossella Cantoni, Alessio Giannanti
Matteo Bartolini, Federico Bogazzi, Cesare Bermani, Filippo Colombara
Matteo Bartolini, Federico Bogazzi, Cesare Bermani, Filippo Colombara
Intervento di Luigi Fiori al Festival Fino al cuore della rivolta
Intervento del comandante partigiano Luigi Fiori, Frà Diavolo, prima dei concerti serali del Festival fino al cuore della rivolta di Fosdinovo agosto 2012
luigi fiori.wmv
Formato Video Windows Media 71.5 MB

Il Festival della Resistenza“Fino al cuore della rivolta” dal 3 al 7 agosto 2012. Cinque giorni di musica, dibattiti, teatro e poesia. Tanti gli spettacoli e gli artisti per la prima volta ospiti del festival: Jolanda Insana, Ginevra Di Marco, Margherita Hack in videoconferenza, Nada, Moni Ovadia, Esterina, Tetes de Bois trio. Maurizio Maggiani, Dario Vergassola, Yo Yo Mundi, Redelnoir, Paolo Ciarchi, Claudio Cormio, Alessio Lega, Marco Rovelli, Visibì, I giorni cantati di Calvatone e Piadena

l’Associazione “La Conta”

Storie e culture di genti del mondo



                 “I CONTADINI SAPEVANO FAR FESTA”  

            La cultura popolare dal Teatro di stalla al “Lissio” 

 

con la partecipazione di:

 

REMO MELLONI

Docente di storia del teatro alla Civica Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi 

Alle ore 21,00 di giovedi’ 15 marzo 2012


ALLA CGIL PIAZZA SEGESTA 4 A MILANO


LA SERATA E' ORGANIZZATA IN COLLABORAZIONE CON  

la Redazione Milanese della rivista “Il Cantastorie”

 

 

 

IL TEATRO DI STALLA Estratto dalla Conferenza di remo melloni
TEATRO DI STALLA.flv
Flash Video 82.7 MB

16 17 FEBBRAIO BAJO DI SAMPEYRE 2012

 

IMMAGINI E VIDEO  DELLA BAJO 2012, LA FESTA SI SVOLGE OGNI CINQUE ANNI NELLE FRAZIONI DI  RORE VILA' CALCHESIO E SAMPEYRE

( PIASSO) QUEST'ANNO NELLE GIORNATE DEL 5 12 16 FEBBRAIO. GIOVEDI' 16 FEBBRAIO LE FRAZIONI SI SONO RITROVATE NELLA GRANDE PIAZZA DI SAMPEYRE PER IL GRAN BALLO FINALE   

 

BAJO DI SAMPEYRE (CN) 16-17 FEBBRAIO 2012
COSTUMI, PERSONAGGI PERCORSO E CERIMONIALE DI TRADIZIONE,RIEVOCAZIONE STORICA CHE SIMBOLEGGIA LA CACCIATA DEI SARACENI DALLA VAL VARAITA.IL 17/2 NELLA FRAZIONE DI RORE SI SVOLGE LA BAJO DEL MAGNIN, PARODIA CARNEVALESCA.
BAIO 2012.flv
Flash Video 85.4 MB

5°CONVEGNO INTERNAZIONALE SULLA MUSICA POPOLARE 9/10/11 dicembre 2011 PONTE CAFFARO (BS)

 

 

Con il titolo La Musica che fa muovere le gambe ! si è rinnovato l'appuntamento biennale con la musica popolare a Ponte Caffaro (BS).

Il Convegno, alla sua 5a edizione, è stato organizzato dall'Associazione Onés che vede in Gigi Bonomelli il promotore e organizzatore dell’evento. Il tema affrontato in modo approfondito e nel contempo lieve è stato quello del ballo nella musica popolare, con uno sguardo particolare sia in ambito antropologico sia in quello più propriamente spettacolare.

leggi tutto

CONVEGNO PONTE CAFFARO: TARANTELLA MONTEMARANO
TARANTELLA MONTEMARANO.mpeg
MPEG Video File 42.0 MB
CONVEGNO PONTE CAFFARO:BALLERINI MONGHIDORO
MONGHIDORO 0.mpg.mpeg
MPEG Video File 46.7 MB
CONVEGNO PONTE CAFFARO: FLAMENCO
FLAMENCO.mpeg
MPEG Video File 31.1 MB
CONVEGNO PONTECAFFARO: MUSICA ROM KOSSOVARI
KOSSOVO 2.mpg.mpeg
MPEG Video File 20.8 MB

IL MUSEO DEL VIAGGIO “ FABRIZIO DE ANDRE’”

Centro di documentazione sulla cultura rom e sinti

Venerdì 7 ottobre 2011 è stato inaugurato a Milano, in via Giuseppe Impastato 7, il primo museo dedicato  ai Rom e ai Sinti.

Il Museo del Viaggio,  sorge all'interno del campo autorizzato in zona Rogoredo, periferia sud di Milano. Ha sede in un locale prefabbricato, appositamente ristrutturato e sarà un centro di documentazione sulla cultura rom e sinti. 

La comunità, la storia, la cultura rom e sinti fanno parte di questa città. È una cultura che ha saputo mantenere la sua vitalità, nonostante le grandi difficoltà di questi ultimi anni superabili solo se si  lavora per abbattere gli stereotipi. Quella del Museo Rom  è un'idea un po' folle, in contro tendenza, in una città come Milano dove: ”si è formata per anni l'idea del campo rom come qualcosa da cancellare” come afferma, nella conferenza stampa di presentazione, Maurizio Pagani, presidente dell'Opera Nomadi, uno dei promotori del progetto che da molti anni è attivamente impegnato in azioni di promozione sociale delle comunità zingare e studio delle politiche pubbliche. Una città, aggiunge Umberto Zandrini, presidente del consorzio Sir, altro soggetto promotore, dove sulla cultura rom “sappiamo poco o niente , ma crediamo di sapere”. Giorgio Bezzecchi, presidente della cooperativa Romano Drom, è un Rom Harvato, esperto di processi e politiche di mediazione culturale che ha partecipato alla costituzione del Museo e al progetto che vuole invertire la rotta e porsi come momento di integrazione territoriale.  

leggi tutto

 

 

 

 

 

 

RASSEGNA FOTOGRAFICA MUSEO DEL VIAGGIO E CAMPO ROM

FINO AL CUORE DELLA RIVOLTA – FESTIVAL DELLA RESISTENZA A FOSDINOVO (MS) 29 luglio al 2 agosto 2011

A Fosdinovo (MS) si è appena svolta la VII edizione di “Fino al cuore della rivolta”,il Festival della Resistenza . Questa iniziativa ,con il sottotitolo Artisti per la Resistenza, si pone come obiettivo di far incontrare le nuove generazioni con il patrimonio di idee e di valori trasmessi dalla Resistenza e la cui conoscenza ancora oggi si dimostra fondamentale nel nostro vivere civile. Concerti, letture sceniche,video documentazione, forme attuali di comunicazione artistica che affrontano il tema resistenziale, per proporre spazi di riflessione e di colloquio dove i giovani possano avvicinare i “vecchi partigiani” per ragionare sul recente passato e per cercare insieme a questi protagonisti della storia contemporanea, un futuro possibile. Gli spettacoli si sono svolti all’interno del bosco dei castagni secolari adiacenti il Museo Audiovisivo della Resistenza di Fosdinovo , in uno scenario naturale teatro della lotta partigiana durante la guerra di Liberazione.

leggi tutto

 

11 novembre 2010 11 novembre 2010 ALLA FIERA DI SAN MARTINO A SANTARCANGELO DI ROMAGNA LA TRADIZIONE SI RINNOVA

Alla festa dei “becc” la sottile ironia del cantastorie si libera e si estende,  sempre garbata e mai volgare, passando dal regno animale al genere umano, con salaci componimenti satirici entrati nei repertori di molti aedi popolari.

Da secoli Santarcangelo di Romagna (RN) il giorno 11 novembre rende omaggio al mondo agricolo, esponendo i prodotti della terra insieme ai variegati saperi della cultura enogastronomica. Un tempo fiera del bestiame, oggi delle macchine agricole, delle attività artigianali con un indotto di proposte culturali, convegni e iniziative collaterali tematiche.

leggi tutto

 

VIII EDIZIONE CANTAMAGGIO DI MONTEREGGIO A ZERI (MS) 16 maggio 2010

L’ottava edizione della Rassegna Interregionale del Cantamaggio si è svolta quest’anno nel comune di Zeri, in quella parte di Lunigiana che si incunea tra le province di La Spezia e Parma, area completamente montana, costituita da numerose frazioni sparse lungo tre vallate, con zone aperte a prati e alpeggi, pascolo della “zerasca”, la razza ovina autoctona.

leggi tutto

IL GIORNO DI GIOVANNA

XVI EDIZIONE

MOTTEGGIANA (MN)

 

Domenica 6 giugno 2010 a Torricella di Motteggiana (MN) si è svolta la 16° Edizione della giornata in ricordo di Giovanna Daffini cantante popolare e “voce della risaia” che ha lasciato un segno indelebile in ambito nazionale e nel suo paese natale.

leggi tutto

 

22 NOVEMBRE 2009

Milano ex chiesetta Parco Trotter

DAI CANTASTORIE ALLA RISAIA

Pomeriggio musical poetico sul canto di risaia e da cantastorie

 

L’incontro/ conferenza sul canto popolare riguardante il repertorio canoro di Paola Mazzola,classe 1923, ex mondina, si è svolto nel pomeriggio di domenica 22 novembre 2009 a Milano presso la chiesetta del Parco Trotter.

Organizzato dalla Associazione culturale “Il Treppo” e dalla redazione milanese della rivista “Il Cantastorie”,  ha visto la collaborazione dell’Associazione  Amici del Parco Trotter, dell’Associazione Casa della Poesia, della trasmissione radiofonica “La sacca del diavolo” di Radio Popolare Network e il contributo del Consiglio di Zona 2

leggi tutto

 

DAI CANTASTORIE ALLA RISAIA

MILANO 27 MARZO 2010

Auditorium ex Chiesetta parco Trotter

DIETRO IL TESTO

 

La rassegna di poesia Dietro il Testo, organizzata dall’Associazione Culturale Casa della Poesia al Trotter, si è articolata in quattro incontri, tra febbraio e marzo, che hanno affrontato sotto vari aspetti il tema della poesia.

Il 27 marzo, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia, sotto l’egida dell’UNESCO, si è svolta una vera e propria maratona poetica.

leggi tutto

 

VARESE LIGURE (SP) 17 MAGGIO 2009 7a RASSEGNA DEL CANTAMAGGIO

6a RASSEGNA DEL CANTAMAGGIO A FERRIERE (PC) 4 maggio 2008

SANTARCANGELO DI ROMAGNA 11.11.2008 40ma RASSEGNA NAZIONALE CANTASTORIE